Tutti i maestri che cadono (una poesia)

Negli ultimi mesi quando ero in viaggio (in treno, al bar, ovunque) anche solo per pochi minuti aprivo il portatile e aggiungevo o correggevo qualche parola di questa poesia che considero provvisoriamente finita, e che non so giudicare. Ho voglia di leggerla a voce alta, liberarla nell’aria, che è vero il modo di dar vita […]

Leggi tutto/More...